in

Mille curiosità su Santo Domingo

La conosciamo prima di tutto come coitale della Repubblica Dominicana, e subito in secondo luogo per le spiagge suggestive e meravigliose tipiche dei Caraibi. Ma Santo Domingo é molto di più di questo. É storia, é tradizione, é calore e sapore ineguagliabili.

Ricordiamo anche che é una delle città più antiche dei Caraibi, infatti Il centro storico fortificato, ovvero la Zona Colonial, è caratterizzata da strade acciottolate e edifici che risalgono al ‘500, tra cui la cattedrale, la prima a essere costruita nel Nuovo Mondo.

Del paese si sanno già tante cose, ma proviamo a modo nostro a dare qualche altra curiosità.

Per esempio molto storici sono d’accordo nel sostenere che le spoglie racchiuse nel Mausoleo del Faro de Colón sono proprio quelle di Cristoforo Colombo, trovate nel 1877 nella Cattedrale di Santo Domingo e che il 6 Ottobre de 1992 venero traslate all’interno del Faro.

Visti gli scenari bellissimo, per gli appassionati facciamo sapere che sulle rive del Rio Chavón a pochi chilometri dalla Romana, sono state girate numerose riprese del film “Apocalypse Now” e del film “King Kong”. Inoltre l’intero film “Havana” con Robert Redford è stato girato in diversi punti del paese.

Come curiosità storica invece possiamo raccontare che l’8 gennaio 1936 il dittatore Trujillo, come segno del suo grande potere, cambiò il nome alla capitale di Santo Domingo chiamandola in suo onore “Ciudad Trujillo”. Questo nome è rimasto fino al 1961 quando finì la dittatura e fu ripristinato il nome originario.

Volendo dare inoltre, una piccola informazione di servizio, nella Repubblica Dominicana si può effettuare un divorzio in 24 ore.

E questo é un piccolo pettegolezzo che potete chiedere ai famosi divi di Hollywood che arrivano fin qui per risolvere i propri problemi matrimoniali.

Non resta che partire.

What do you think?

Written by Redazione

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

La ricchezza di Firenze

Ma come si prepara il Ceviche?