in

Il riso alimento base

Il riso lo conosciamo un po’ tutti, e in tanti sappiamo che in Sudamerica viene utilizzato al posto del pane.

Ma alla fine, sappiamo quante tipologie di riso esistono?

Le varietà sono veramente tante, abbiamo l’arborio, il basmati, il carnaroli, baldo, il nero verde e tanti tanti altri. 

Adesso non staremo  a spiegare ognuno singolarmente, ma ci concentriamo su quello che utilizza per la maggiore il Sudamerica ovvero: il basmati.

Si riconosce per i tipici chicchi affusolati che si allungano in cottura. Ha un forte aroma di legno e sandalo.

Questo tipo di riso ha un origine orientale, nel dettaglio dal Pakistan e dall’ India, e questo suo particolare sapore lo rende insuperabile per cotture alla creola, al vapore o per semplici lessature.

Ha una grande varietà di cottura, ma su un punto fondamentale si può aprire un dibattito. Il riso prima della cottura va lavato, o no?

Diversi cuochi e chef la pensano in maniera diversa. Chi sostiene che debba essere lavato, e chi sostiene che se ne persa proprietà attive e troppo perdita di amido. 

Quello che sappiamo per certo che viene utilizzato al posto del pane da sempre, probabilmente perché più facile da coltivare nei paesi poveri del Sudamerica.

Solitamente viene servito in bianco con qualche ornamento, ma non è totalmente inusuale mischiarlo direttamente in cottura anche con altri sapori.

Quindi non ci resta che scoprire anche in questo le mille ricette di cui fa parte, consapevoli che è immancabile come alimento nel tipico piatto latinoamericano.

What do you think?

Written by Redazione

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Il Platano è una banana?

Chi conosce il Daiquiri?